Apple: programma di sostituzione dell’adattatore per la presa a muro

Non è decisamente un’offerte ma visto che molti di voi hanno dispositivi Apple vi farà “piacere” sapere che la casa di Cupertino ha avviato un programma di sostituzione dell’adattatore per presa da muro di moltissimi alimentatori per dispositivi mac e ios:

Apple ha stabilito che, in casi molto rari, gli adattatori per la presa a muro CA di Apple bipolari progettati per essere utilizzati nell’Europa continentale, in Australia, in Nuova Zelanda, in Corea, in Argentina e in Brasile potrebbero rompersi e creare il rischio di scossa elettrica se toccati. Questi adattatori per le prese a muro, forniti con i Mac e alcuni dispositivi iOS tra il 2003 e il 2015, erano anche inclusi nel Kit adattatore internazionale Apple.

La sicurezza del cliente è al primo posto fra le priorità di Apple; perciò, l’azienda ha volontariamente deciso di sostituire gratuitamente tutti gli adattatori per presa a muro interessati dal problema con un adattatore nuovo e riprogettato. Invitiamo i clienti a effettuare la sostituzione delle parti interessate usando la procedura indicata di seguito.

Nota: questo programma non riguarda altri adattatori per le prese a muro, compresi quelli utilizzati negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Cina e in Giappone e gli alimentatori USB di Apple.

Potete verificare se il vostro adattatore necessità di essere sostituito partendo da qui. Nella stessa pagina troverete informazioni sulle modalità di sostituzione.

Via macitynet

Riprovaci.it
Logo