Recensione Auricolari Syllable D900-Mini

Dopo circa una settimana di utilizzo è arrivato il tempo di scrivere cosa ne penso di questi Auricolari Syllable D900-Mini gentilmente offerti dal venditore.

CONFEZIONE

Confezione minimal nel classico cartone riciclato dove al suo interno troviamo:

  • Auricolari Syllable D900-Mini
  • Base di ricarica con batteria ricaricabile integrata
  • Cavo micro USB per ricarica
  • Sacchetto in velluto per riporre gli auricolari
  • 2 set di gommini per adattarsi al meglio ai vari padiglioni auricolari

COSTRUZIONE

I Syllable D900-Mini sono i primi auricolari che mi capita di recensire che non hanno il classico filo di collegamento tra cuffia destra e sinistra esattamente come proposto da Apple con i recentissimi Airpods o da Samsung con le sue Gear X. Le dimensioni degli Auricolari Syllable D900-Mini sono molto contenute (trovate una foto di confronto con una moneta da 1 euro) e pesano poco più di 5 grammi. Esteriormente si presentano in plastica nera lucida ed in entrambi gli auricolari è presente il classico led di stato, il microfono (in realtà sebbene ci sia il foro penso che il microfono sia presente solo sull’auricolare sinistro) ed un tasto multifunzione.

La batteria ha una capacità di appena 35mAh e dalle prove effettuate consente un ascolto di musica continuo per circa due ore ma che, grazie alla piccola base di ricarica, non rappresenta un vero un problema. Grazie alla base di ricarica infatti saremo in grado di ricaricare completamente gli Auricolari Syllable D900-Mini in circa 30 minuti e per 4 volte senza la necessità di corrente elettrica. Per la ricarica della base sono necessarie circa 3 ore e sono presenti 4 led che indicano lo stato della batteria interna. Ho trovato il tutto decisamente molto comodo.

Piccola nota: su entrambi gli auricolari sono è presente un piccolo adesivo, quasi invisibile, a protezione dei contatti che ovviamente deve essere rimosso (lo ammetto, non capivo perchè non mi si ricaricavano…)

PRIMO COLLEGAMENTO

L’auricolare principale è il sinistro e tramite la più classica delle procedure (tenendo premuto il tasto per 3/4 secondi entra in modalità associazione) lo andremo ad associare ad esempio con lo smartphone (nel mio caso un iPhone). Una volta collegato (il nome del dispositivo è Syllable Mini) sulla barra di stato comparirà la classica icona che ci informa sulla ricarica residua delle cuffie. A questo punto premendo il tasto sull’auricolare destro questo si collegherà automaticamente con il sinistro. Se i due auricolari non si collegano fra di loro (i led blu non lampeggiano) basterà eseguire la semplice procedura presente sul manuale.

Piccola nota: come nella maggioranza degli auricolari bluetooth da me provati è presente un leggero fruscio in caso di nessuna fonte sonora prima dell’entrata in standby. Non ho notato fruscii durante l’ascolto di musica.

FUNZIONAMENTO

Come certamente saprete non sono un amante degli auricolari in-ear e ovviamente questi Syllable D900-Mini non fanno eccezione. Tuttavia dopo varie prove, utilizzando i gommini più piccoli, ho trovato una “configurazione” abbastanza comoda per il mio padiglione auricolare. Contrariamente a quanto si possa pensare questi Auricolari Syllable D900-Mini rimangono più saldi all’orecchio rispetto ai classici auricolari con filo proprio in virtù della mancanza di quest’ultimo e, dopo un pò di abitudine, grazie al loro peso ridotto quasi non si sentono.

Come suonano questi Auricolari Syllable D900-Mini? Direi, considerando la loro fascia di prezzo, abbastanza bene, il suono mi sembra abbastanza pulito ed inoltre, visto che causa freddo/mancanza di capelli durante gli spostamenti li ho utilizzati sotto un cappello, ho apprezzato in particolar modo i bassi decisamente sopra la media esaltati probabilmente dalla maggiore aderenza all’orecchio. Da non audiofilo sinceramente questi Auricolari Syllable D900-Mini non non mi sembrano male.

Nel caso decidiate di utilizzare gli Auricolari Syllable D900-Mini a mo’ di vivavoce per effettuare/ricevere chiamate funzionerà solo l’auricolare sinistro. Nel momento in cui arriva la chiamata questa ha la precedenza con la musica che viene automaticamente interrotta (o almeno su iPhone è così).

Come scritto in precedenza la ricarica completa garantisce circa 2 ore di ascolto continuo (anche qualcosina in più…) e grazie alla comoda base di ricarica/custodia potete ricaricare gli Auricolari Syllable D900-Mini in meno di 30 minuti.

CONCLUSIONI E PREZZO

Questi Auricolari Syllable D900-Mini hanno, secondo me, un buon suono con bassi decisi. Sull’indossabilità di questi ultimi non mi pronuncio in quanto secondo me è abbastanza soggettiva e varia a seconda della conformazione dei vari padiglioni auricolari. La mancanza del filo e la comoda custodia/base di ricarica mi fanno accomunare questo prodotto ai più famosi Apple Airpods e Samsung Gear X con una però sostanziale differenza di prezzo. Attualmente gli Auricolari Syllable D900-Mini sono venduti su Amazon.it a 40,99 Euro, un prezzo maggiore rispetto ai comuni auricolari bluetooth, giustificato dalla “mancanza” del filo e dalla comodissima base di ricarica. Che vi devo dire? A me sono piaciuti 🙂

Auricolari Syllable D900-Mini

40,99€

8.5 Voto
Buone cuffie simil Airpods/Gear X

CONFEZIONE
9
COSTRUZIONE
8.5
FUNZIONAMENTO
8.5
RAPPORTO QUALITA'/PREZZO
8
PROS
  • Senza filo (in tutti i sensi...)
  • Base di ricarica "portatile"
  • Audio buono
CONS
  • Prezzo leggermente sopra la media
Commenta  |  Read reviews and comments
  • Andrea Livio Volpato

    indubbiamente eleganti, comodi e ottimo suono.

    ma se non sto ascoltando musica, quando ricevo una chiamata sento nell’auricolare sinistro solo un debole “bip”, difficilmente percepibile in condizioni di rumore ambientale, e in realtà è il telefono a suonare.

    temo non vi sia modo di cambiare questa impostazione.

    • No, non mi sembra ci sia modo 🙁

      • Andrea Livio Volpato

        peccato!
        questo li rende cuffie musicali bluetooth con funzione di auricolare, non auricolari telefonici veri e propri.

Login/Register access is temporary disabled